sabato , luglio 21 2018
Loading...
Home / Salute / Cane le annusa il naso: scopre di avere un cancro della pelle

Cane le annusa il naso: scopre di avere un cancro della pelle

Loading...

La prevenzione è l’espediente numero uno per ridurre il rischio di qualsiasi tumore. Il caso di Lauren Gauthier, avvocato 42enne avvocato di Amherst (Massachusetts), ce lo ricorda. Lauren si è salvata grazie alla sua cagnolina Victoria, adottata anni fa dopo averla trovata in strada. Victoria era una trovatella macilenta e cieca da un occhio. La signora Gauthier è molto affezionata alla sua amichetta a quattro zampe che, un giorno, l’aveva fissata, annusando con insistenza la narice destra.

Diagnosi terribile

Lauren Gauthier, preoccupata per l’atteggiamento del suo cane, che le aveva annusato petulantemente il naso, aveva deciso di farsi visitare. Effettivamente, l’avvocato americano aveva notato da tempo una macchia rossa sul suo naso ma l’aveva trascurata. Oggi Lauren è felice ed orgogliosa della sua cagnolina, perché le ha salvato la vita. La diagnosi dei medici era stata terribile: carcinoma a cellule basali, un tipo di cancro della pelle.

‘È stato davvero sorprendente che il mio cane fosse così pressante nel fiutare l’area dove aveva colpito il cancro della pelle. La chirurgia in sé ha cambiato la mia faccia, e se il mio cane non si fosse accorto di ciò, avrei potuto ignorare la macchia, che avrebbe potuto provocare un ulteriore deturpamento. I segugi hanno un olfatto acuto, ma non avrei mai pensato di trarne beneficio personalmente!’, ha raccontato la signora Gauthier ai microfoni di SweetBuffalo716.com.

Cancro della pelle diagnosticato in tempo

Il cancro della pelle era ancora in una fase iniziale, quindi non si era diffuso e non aveva provocato altri problemi di salute. Dal momento che il tumore è stato individuato subito, non si è diffuso né ha causato ulteriori problemi di salute. Se Victoria non avesse annusato con insistenza il naso della sua proprietaria, è probabile che Lauren non si sarebbe mai recata dal medico per farsi controllare quella macchia rossa al naso e probabilmente avrebbe scoperto troppo tardi di avere un tumore della pelle. ‘Sono così fiera di Victoria. Lei e io abbiamo sempre avuto un forte legame e lei sente quando sono turbata o stressata. Non avrei mai immaginato però che sarebbe stata in grado di scoprire che avevo il cancro in agguato sotto la pelle’, ha riferito la Gauthier a Love What Matters.

Lauren è una grande amante degli animali

L’avvocato americano è gioioso perché ora deve la sua vita a un animale che aveva salvato anni. La 42enne ama gli animali ed ha fondato un rifugio (Magic’s Mission Beagle & Hound Rescue, Inc.). ‘Dedico gran parte della mia vita a salvare i cani che sono stati abusati o trascurati. Sembra che Victoria e le sue acute capacità siano il modo in cui i cani hanno deciso di ringraziarmi’, ha aggiunto Lauren, che adesso raccomanda ai ragazzi e agli adulti di non usare i lettini abbronzanti perché pensa che siano stati la causa del suo cancro della pelle.

“Il mio consiglio per gli adolescenti e gli altri che considerano l’uso del solarium è ‘no’. Ci sono molte altre opzioni disponibili, come spray abbronzanti, per contribuire a migliorare l’aspetto. Il costo e il danno che fai alla tua pelle è troppo alto, e anche se invecchiando sembra un mondo lontano, una volta che sarai più grande, pagherai un prezzo per l’abbronzatura e i lettini abbronzanti’, ha concluso la donna salvata dal suo cane.

Loading...

Check Also

Torino shock: Stomaco al posto dell’esofago per 2 fratellini, avevano bevuto soda caustica

Loading... Un intervento innovativo eseguito alla Città della Salutedi Torino ha ridato a due fratellini la possibilità di tornare ad alimentarsi naturalmente. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.