venerdì , giugno 22 2018
Loading...
Home / Attualità / Nasce applicazione per monitorare il dolore dei neonati, in prova al Mauriziano di Torino

Nasce applicazione per monitorare il dolore dei neonati, in prova al Mauriziano di Torino

Loading...

Sono in arrivo delle buone notizie dall‘ospedale Mauriziano di Torino dove pare sia stata inventata una applicazione per monitorare il dolore e i parametri vitali dei neonati. Si tratta di un’applicazione davvero molto interessante e ottenuta dal lavoro straordinario di medici e infermieri pediatrici, nonché di ingegneri dell’istituto superiore Mario boella ed ancora statistici del dipartimento di matematica ed epidemiologia del dipartimento di scienze cliniche e biologiche dell’Università degli Studi di Torino. Sembra proprio che questa applicazione sia in grado di monitorare il dolore e i parametri vitali dei neonati, utilizzando semplicemente uno smartphone. È stata presentata in anteprima a Barcellona alcuni giorni fa al Congresso internazionale di Ricerca Bioinformatica e pare abbia riscosso un grande successo.

L’applicazione al momento si trova in prova presso l’ospedale Mauriziano di Torino e lo scopo come già abbiamo riferito è quello di rilevare il livello del dolore che può avvertire un neonato. Questo sistema non risulta essere invasivo e si basa su diversi parametri che sono acquisiti Dal neonato tra i quali la minima facciale che pare sia rivelata da una telecamera ed ancora la misurazione della saturazione di ossigeno, la frequenza respiratoria e quella cardiaca.

“Riconoscere e trattare adeguatamente il dolore del neonato è necessario non solo per motivi etici o legislativi, ma anche perché è stato dimostrato che il dolore ripetitivo in una fase precoce dello sviluppo del sistema nervoso può comportare effetti dannosi a breve e lungo termine. I neonati, soprattutto se nati prima del termine e ricoverati in terapia intensiva, sono una categoria di pazienti sottoposti spesso a procedure dolorose. E la loro incapacità di comunicare verbalmente rende difficile valutare l’entità del dolore”, è questo quanto si legge in una nota. L’idea di questa applicazione è molto interessante e pare sia nata dalla collaborazione tra Emilia Parodi del reparto di neonatologia del Mauriziano e l’istituto Mario Borella di Torino e si tratta di un progetto molto interessante e dotato di tecnologia wireless che attraverso lo smartphone e l’applicazione ha dato vita a questo sistema in grado di rilevare il dolore del neonato.

I neonatologi dell’Ospedale Mauriziano di Torino dove ricordiamo al momento Questa applicazione è in prova, Sostengono di credere molto in questo progetto che ha visto la collaborazione multidisciplinare di molte figure professionali. Gli esperti aggiungono che comunque L‘obiettivo non è quello di sostituire il medico o l’infermiere pediatrico nelle assistenza al neonato, ma di mettere semplicemente la tecnologia al servizio del clinico e che monitorare Comunque questi parametri vitali non potrà far altro che contribuire al benessere del neonato. Va ricordato che il tutto avviene senza dare alcun minimo fastidio al neonato, ma attraverso la videoregistrazione del volto e delle smorfie facciali attraverso la telecamera posta in prossimità del incubatrice o del fasciatoio.

Loading...

Check Also

Juventus – Inter Diretta Live Tv Streaming Gratis Rojadirecta (ore 20:45)

Loading... La partita di campionato fra Juventus – Inter inizierà alle ore 20:45.  Come Vedere Juventus – Inter Streaming …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.