lunedì , giugno 25 2018
Loading...
Home / italia / Terrore a Mantova, si rovescia lo scuolabus con 28 bimbi a bordo

Terrore a Mantova, si rovescia lo scuolabus con 28 bimbi a bordo

Loading...

Un attimo di distrazione, forse un malore, poteva finire in tragedia sulle strade del Mantovano dove ieri si sono vissuti momenti di grande paura per un incidente tra Castellucchio e Ospitaletto. Erano da poco passate le 13 quando uno scuolabus (un mezzo dell’Azienda provinciale di autotrasporto pubblico Apam) si è ribaltato lungo la Statale 10 finendo di traverso in un fossato irriguo che costeggia la strada. Sul mezzo, appena usciti da scuola e diretti a casa, c’erano 28 bambini, che solo per miracolo non hanno subito gravi ferite. Per cause ancora al vaglio degli inquirenti, con la Procura che ha aperto un’inchiesta per verificare le responsabilità, il bus è uscito di strada appoggiandosi di sbieco sui battenti del fosso.

Sul posto, chiamati dai passanti che hanno assistito impotenti alla scena, sono arrivate sei ambulanze, un’auto medica e l’elisoccorso, oltre ai vigili del fuoco, che hanno aiutato due studenti a uscire dal mezzo e ai quali è spettato il compito di rimuovere l’autobus con l’aiuto di due maxi-auto gru. Alla fine sono 23 i bambini rimsati feriti, soccorsi e trasportati d’urgenza in ospedale. L’autista dello scuolabus e una bambina con un trauma cranico sono stati trasportati con l’elisoccorso all’ospedale di Brescia,in codice rosso,ma non sono in pericolo di vita. Tutti gli altri sono stati visitati al pronto soccorso di Mantova, dove è scattato il piano di emergenza, tre in codice giallo e in codice verde. Tutto il personale in servizio al pronto soccorso, sia chi stava per smontare dal turno della mattina sia i colleghi del secondo turno, è stato allertato rimanendo a disposizone dei soccorritori.

Allertati anche i reparti di Rianimazione e di Pediatria. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, lo scuolabus aveva a bordo studenti delle elementari e medie di Castellucchio, di ritorno a casa dopo la scuola. Mentre si trovava sulla provinciale in un tratto rettilineo il mezzo ha improvvisamente sbandato ed è finito fuori strada forse per l’appunto a causa di un malore dell’autista. Un impatto violento, con il bus che ha finito la sua corsa adagiato sul fianco nel fossato laterale. Da accertare però l’esatta dinamica dell’accaduto, visto che solo l’autista potrà raccontare la sua verità, confermando o smentendo l’ipotesi del malore.

Intanto una testimone, la stessa che ha allertato i soccorsi e si è fermata per segnalare l’incidente agli altri automobilisti, ha confermato come lo scuolabus abbia fatto «tutto da solo». «Siè sentito male in conducente – ha spiegato Valentina Galli che lavora in un ristorante poco distante dal luogo dell’incidente -. Il pullman improvvisamente si è accostato a destra finendo sul fianco nel fosso. Ma fortunatamente non c’è stato nessun altro mezzo coinvolto e i bambini stavano bene anche se erano spaventati». Quello che è certo è che solo per miracolo nessuno dei bambini a bordo dello scuolabus, un pullman dell’Apam da 50 posti, è rimasto gravemente ferito dopo l’impatto.

Loading...

Check Also

Isola dei Famosi, torna Raz Degan?

Loading... Non sono passate neppure due settimane dall’inizio della nuova edizione dell’Isola dei Famosi eppure …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.