Primo appuntamento: defeca a casa di lui e nasconde cacca nella borsa

Sembra un film horror. Tutte noi abbiamo avuto un imbarazzante primo appuntamento, nervosismo, spinaci tra i denti e lui che parla delle sue ex ma questa donna… ha avuto l’appuntamento più incredibile di sempre.

Su Twitter ha raccontato passo passo quel che le è successo e ha sconvolto il web. Non siamo sicure sia vero ma, di certo, merita una menzione per la fantasia. Ho una storia da raccontarvi. Riguarda la mia cacca.

Dunque, ieri sono stata a un appuntamento con un uomo che mi ha chiesto di uscire al supermercato. Tutto bene. Andiamo al suo appartamento. Sono una donna sicura, calma e determinata… così mi sono sentita a mio agio a fare la cacca nel suo bagno. E’ stato un errore. Lo sciacquone non funzionava. Correttamente.

Così, ovviamente, come una donna tranquilla, sicura e determinata, sono entrata in panico. Ho tirato l’acqua un milione di volte peggiorando la situazione. A questo punto ero davvero in crisi perché mi trovavo in bagno da troppo tempo. C’era solo un piccolo pezzettino di pupù così, allora…

Mi è venuta in mente la soluzione e sapevo esattamente cosa fare. Ho preso la cartaigienica e ho rimosso la pupù dal water ma, una volta fatto. Mi sono resa conto di non avere un piano. Che faccio adesso? Non posso mica lasciarla lì. Stavo diventando matta perché. Ero in bagno da davvero troppo tempo.

Così, di nuovo, ho preso un’altra terribile decisione. Ho fatto l’unica cosa che potevo e l’ho avvolta. In innumerevoli fogli di carta igienica e l’ho messa in borsetta. Perfetto, e adesso? Siamo seduti sul suo divano e tutto ciò a cui riesco pensare è alla cacca nella mia borsetta. Lui: Sei così bella. Mi hai sorriso ed ero già tuo Io: sei così dolce Io nella mia testa: C’è un pezzo di cacca nella mia borsa. E’ stato molto imbarazzante per me. Sul serio: non bevete caffè prima di un appuntamento, meglio avere sonno piuttosto che della cacca in borsa.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *