lunedì , giugno 25 2018

Call center shock “Pagati 33 centesimi all’ora, nuovi schiavi”

Davvero incredibile quanto emerso nel nostro paese dove i dipendenti pare ricevessero appena €92 al mese di retribuzione ovvero 0,33 euro all’ora per una giornata di lavoro di durata normale o in alcuni casi ancora più lunghe del dovuto. Erano i dipendenti di un call center i quali venivano pagati o …

Leggi

Botulismo, ricoverato bambino di 5 mesi: è il primo caso

Un bambino di 5 mesi di Ivrea è stato ricoverato in ospedale a Roma dove si trovava con i genitori in vacanza. Fino a quanti anni i bambini sono a rischio? Tra questi vi erano la stitichezza, la difficoltà nell’eseguire i movimenti corporei, la riduzione dei riflessi ed infine preoccupanti …

Leggi

In Siria un dramma oltre l’immaginabile

Una «morte lenta e dolorosa» attende, secondo l’Onu, gli oltre 800 civili siriani gravemente feriti dai bombardamenti governativi sulla Ghouta, a est di Damasco, mentre emergono bilanci impressionanti delle vittime dell’inasprimento dell’offensiva militare sull’area assediata: sempre le Nazioni Unite riferiscono di 346 persone uccise e 878 ferite nelle ultime due …

Leggi

Medici rispondono online su cure e malattie

E’ online Dottoremaeveroche, il nuovo sito della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, all’indirizzo www.dottoremaeveroche.it. Il sito si propone di essere una sorta di ‘argine’ alle fake news, dando un contributo di certezza basato sulle evidenze scientifiche. “Le ‘bufale’ o ‘fake news’, quando incidono sulla salute …

Leggi

Diesel,verso l’addio: la Lombardia sospende gli incentivi

Il primo a muoversi è stata la Lombardia che ha abbandonato gli incentivi verso il diesel, ma tutto questo è solo l’anticipo di un percorso molto lungo che vede tutte le nazioni europee ad abbandonare questo tipo di carburante fino ad arrivare entro il 2030 con un maggior numero di …

Leggi

“Ci somigliavamo tanto, ma lei è più bella”. Pamela Mastropietro, la madre per la prima volta parla in tv. La donna in lacrime racconta della figlia trovata a pezzi dentro due valigie

Quando ha avuto Pamela, Alessandra aveva solo vent’anni: “A volte ci scambiavano per sorelle, non sembravamo mamma e figlia – racconta – Eravamo unite. Ci somigliavamo, ma lei è molto più bella. Pamela è bellissima”. La mamma di Pamela Mastropietro, la 18enne uccisa e fatta a pezzi a Macerata, parla …

Leggi

Bambino malato terminale lotta per vedere nascere la sorella.

Per una famiglia non c’è gioia più grande di quella di accogliere in casa un bambino, così come invece è un’esperienza devastante quella di vedere stare male il proprio figlio, senza poter fare nulla per alleviare le sue sofferenze. Una giovane coppia britannica ha vissuto queste due situazioni opposte nello stesso momento… Lee e Rachel …

Leggi