domenica , giugno 24 2018

Pfizer, stop lotta Parkinson e Alzheimer

Pfizer, il più grande gruppo farmaceutico al mondo, ha abbandonato la lotta al Parkinson e all’Alzheimer dopo ingenti investimenti che non hanno portato i risultati attesi. E’ quanto si legge sul Wall Street Journal, che sottolinea come l’annuncio di Pfizer porterà al licenziamento di 300 dipendenti nei centri di ricerca …

Leggi

Trapianto di feci per trattare i batteri multi-resistenti agli antibiotici

Il Trapianto di Microbiota Fecale (FMT), infonde una nuova sospensione di feci evacaute da un donatore sano. Lo studio ha coinvolto 25 pazienti colonizzati da KPC nei quali è stato ripulito l’intestino con l’introduzione di materiale fecale inserito tramite sondino naso-digiunale. All’ospedale San Gerardo di Monza è stato condotto un esperimento su dei pazienti …

Leggi

Legambiente: «Troppe bufale e inesattezze sui sacchetti biodegradabili»

Le bugie sui nuovi bioshopper per gli alimenti. I sacchetti biodegradabili e compostabili che invece fanno bene all’ambiente  Italiani sempre più divisi sui nuovi bioshopper biodegradabili e compostabili, a pagamento, utilizzati per gli alimenti ed entrati in vigore dal 1 gennaio 2018: c’è chi li sostiene e che invece ha …

Leggi

L’uomo del labirinto

LETTERATURA ITALIANA Autore Donato Carrisi EDITORE Casa editrice Longanesi L’ondata di caldo anomala travolge ogni cosa, costringendo tutti a invertire i ritmi di vita: soltanto durante le ore di buio è possibile lavorare, muoversi, sopravvivere. Ed è proprio nel cuore della notte che Samantha riemerge dalle tenebre che l’avevano inghiottita. …

Leggi

Toyota: addio al diesel in favore delle auto ibride, ecco la svolta

Il benvenuto al 2018 è stato dato da poco, ma già stanno arrivando interessanti sorprese dal mondo dei motori. In particolare, in questi giorni è finita sotto i riflettori la #Toyota che, con l’inizio del nuovo anno, ha deciso di dire addio al diesel [VIDEO]. Lo stop alle motorizzazioni a gasolio era già nell’aria …

Leggi

“Se è morto non serviamo più”: la risposta shock dell’operatore del 118

“Se è morto non serviamo più“: questa la risposta shock di un operatore del 118 alla richiesta di soccorso telefonica (“Ci serve un’ambulanza, urgentemente! Urgentemente! Noi abbiamo questa persona a terra che sta emettendo litri e litri di sangue“) pervenuta dagli uomini della vigilanza in servizio alla Stazione centrale di Napoli lo scorso 3 …

Leggi