Chi è Nello Musumeci, governatore della Sicilia

Chi è Nello Musumeci, il curriculum del politico siciliano

Nato a Militello in val di Catania il 21 gennaio 1955, Sebastiano ‘Nello’ Musumeci, ha iniziato a lavorare in banca prima di iniziare la sua lunga carriera politica. Il primo incarico importante è avvenuto nel 1994 quando è stato eletto presidente della Provincia di Catania.

Un ruolo che ha permesso a Musumeci di farsi conoscere nel Centrodestra tanto da presentarsi nel 1994 come Europarlamentare. Un doppio mandato per lui Bruxelles prima di ritornare in Italia dove ha ricoperto l’incarico di Sottosegretario al Ministero del Lavoro nel 2011. L’ingresso alla Regione Sicilia è avvenuto nel 2017 quando ha vinto le elezioni con l’appoggio di tutto il Centrodestra e di Vittorio Sgarbi che ha deciso di non candidarsi per sostenere il politico siciliano. Tra i suoi impegni la battaglia per diminuire gli sbarchi dei migranti nella Regione.

Gli inizi della carriera politica

Da sempre legato alla destra, Musumeci ha iniziato la sua carriera politica tra le fila del Movimento Sociale Italiano. Viene eletto a vent’anni consigliere di Militello in Val di Catania, suo paese natale, e successivamente ricopre la stessa carica nel 1980 a Gravina di Catania e nel 1983 a Castel di Iudica, dove è poi diventato vicesindaco in una coalizione di centrodestra. A trentadue anni diventa segretario provinciale del MSI a Catania e in seguito Consigliere provinciale, sempre nella città etnea, dal 1990 fino al 1993.

Presidente della Provincia ed eurodeputato

Come scrive sul suo stesso sito ufficiale, Nello Musumeci deve la sua notorietà alla presidenza della Provincia di Catania arrivata quando non è ancora 40enne, nel 1994, sempre con il Movimento Sociale Italiano. Presidenza poi riconfermata nel 1998 e durata fino al maggio del 2003. Durante il suo mandato in Provincia, Musumeci entra a far parte di Alleanza Nazionale, il nuovo partito fondato da Gianfranco Fini e in cui era confluito il MSI. Proprio con Alleanza Nazionale, il classe 1955 viene eletto eurodeputato. Resterà a Bruxelles dal 1994 al 2009. Nel frattempo, però, si stacca da Fini e da An fondando Alleanza Siciliana, con la quale si candida alle elezioni regionali del 2006 senza particolare successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *