Andrea Delogu chi è: età, altezza, peso, marito, figli e vita privata

E’ senza ombra di dubbio una delle presentatrici più conosciute e amate della televisione italiana, parliamo di Andrea Delogu. Grazie alla sua simpatia, alla sua bellezza e al suo talento, è riuscita a conquistare migliaia di persone che la seguono con affetto.

Andrea Delogu è nata a San Patrignano il 23 maggio 1982. L’esordio nel mondo della televisione arriva nel 2002 quando partecipa a Mai dire domenica insieme alla Gialiappa’s band.

Passa poi a Sky nel 2004 quando è alla guida di Vetrina, mentre mentre su VJ Tv è alla guida di Top of VJ. Nello stesso periodo, inizia a presentare su Match Music A casa di Andrea. Torna su Italia 1 nel 2008 quando entra a far parte nel cast del Saturday Night Live from Milano, show comico insieme con Barbara Clara.

Nel 2013 arriva il passaggio in Rai dove Andrea Delogu partecipa come dj ad Aggratis, programma comico condotto da Fabio Canino e Ema Stokholma. Sempre con la Stokholma, nell’estate del 2013 prende parte a “Jump! Stasera mi tuffo”, in onda su Canale 5. Dal 17 gennaio 2018 conduce la seconda edizione di Dance Dance Dance con Nicolò De Devitiis. Nel febbraio 2018 conduce la diretta radiofonica del Festival di Sanremo 2018. Per quanto concerne la sua vita privata, è sposata dal 2016 col l’attore Francesco Montanari.

Andrea Delogu vita privata: anni, altezza, peso, il marito attore

Andrea Delogu è nata a Cesena il 23 maggio 1982, sotto il segno zodiacale dei Gemelli, è alta 173 centimetri e pesa all’incirca 61 chilogrammi. La stella delle telecamere ha trovato il sorriso al fianco del celebre attore Francesco Montanari, conosciuto soprattutto per essere il Libanese nella serie Romanzo Criminale. La coppia è convolata a nozze nel 2016 e, durante un’intervista a Vanity Fair, Andrea raccontò del loro primo ed originale appuntamento: “Aveva affittato un mago per stupirmi, perché mi aveva promesso una serata ‘magica’. Solo che era emozionato e si era ubriacato, invece il mago era sobrio e ci provava con me. Ho capito da quell’uscita disastrosa che avevo trovato l’uomo della mia vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *