La compagna lo lascia per un altro, lui si vendica uccidendole la figlia 17enne

La fidanzata lo lascia e lui uccide la figlia adolescente. Brenda da Rocha è stata uccisa con 40 coltellate a soli 17 anni dal 52enne Jeferson de Quadros Peres, ex fidanzato della madre che voleva vendicarsi con la donna dopo essere stato scaricato. L’uomo non avrebbe accettato la fine della sua relazione, così ha deciso di punire la donna prendendole quello che aveva di più caro.

Il corpo della ragazza è stato trovato in una piantagione di eucalipti nel settembre 2019 nel comune di Passo de Torres, a circa 43 miglia dalla sua casa di Maracaja, in Brasile, ma solo oggi si sono formalizzate le accuse a carico dell’uomo. Secondo la polizia il 52enne avrebbe agito spinto dalla gelosia vedendo la sua ex insieme a un altro uomo. Per diversi giorni è rimasto fuori dalle ingagini, al punto che si è anche recato al funerale della 17enne. Alla fine la polizia è riuscita a capire che era stato lui l’assassino e per l’uomo sono scattate le manette mentre era in ospedale, dopo aver tentato il suicidio. In questi giorni è stato condannato dopo il processo, come riporta il Sun, una condanna che porta pace alla famiglia, segnata dalla terribile scomparsa di una giovane innocente.

 


Viterbocitta.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *