Camilla Canepa: chi è la 18enne che è morta dopo aver ricevuto l’Astrazeneca

Si chiamava Camilla Canepa e aveva 18 anni ed era originaria di Sestri Levante. Purtroppo la giovane è morta nella giornata di ieri dopo essere stata ricoverata domenica al San Martino di Genova per una trombosi al seno cavernoso dovuta molto probabilmente al vaccino anti covid. Si era vaccinata Infatti con astrazeneca il 25 maggio proprio nell’ open day dedicato agli over 18. Dopo il ricovero in ospedale, Camilla era stata operata per rimuovere il trombo e ridurre anche la pressione intracranica. Purtroppo le complicazioni e poi la morte.

Camilla Canepa, chi era la 18enne morta dopo la somministrazione del vaccino

Tutta l’amministrazione comunale e la città di Sestri Levante si sono stretti intorno alla famiglia della giovane scomparsa ed hanno anche espresso Massimo affetto e vicinanza ai familiari di Camilla.Ci lascia una ragazza solare, piena di interessi e di amici”.

Queste le parole della famiglia. Sotto shock anche gli amici ed i compagni di scuola ed anche la squadra di volley che hanno salutato commossi la loro giovane amica. “Siamo affranti e ci mancano le parole. Ciao Cami”. Questo il saluto commosso degli amici. Purtroppo non è l’unica giovane che muore in circostante poco chiare, subito dopo la somministrazione del vaccino.


Viterbocitta.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *