Intrattenimento

Belén Rodriguez e Antonino Spinalbese un momento molto delicato

Un Natale da trascorrere insieme, a il primo con la piccola di casa Luna Mari. Pace fatta tra Belén Rodriguez e Antonino Spinalbese. E il periodo più dolce dell’anno porta con sé il regalo più atteso: la riconciliazione. I due hanno messo una pietra sopra alle incomprensioni seguite alla nascita della loro bimba e si preparano a vivere le feste in modo sereno. «La crisi c’è stata», ha ammesso lei. «Ma è passata».

Non si è trattato di una semplice discussione: per qualche tempo Belén e Antonino hanno fatto vite separate. La soubrette si è stretta attorno alla sua famiglia di origine, soprattutto al fratello Jeremias, che l’ha sostenuta molto; l’ex parrucchiere ha chiesto aiuto alla mamma, da sempre sua confidente. Ma da parte di tutti e due c’era la volontà di salvare la relazione. Del resto, non si poteva buttare via tutto alla prima difficoltà.

Un anno dopo l’inizio del loro amore e dopo essere diventati genitori, la showgirl e il suo compagno si sono impegnati per ricucire lo strappo e per donare a Luna Mari un Natale indimenticabile. «Non ci siamo mai lasciati», avrebbe precisato la conduttrice di Tu si que vales ai paparazzi che, notte e giorno, presidiano la sua casa di Milano per cercare di capire l’entità della crisi con Spinalbese.

Però i fatti raccontano qualcosa di diverso: a un certo punto i due facevano fatica a stare insieme e cominciavano a mandarsi messaggi in codice via social, senza risparmiarsi frecciatine velenose. La soubrette argentina, per esempio, ha pubblicato una foto dalla vasca da bagno con queste parole: «Una volta mi hanno detto che non si può avere tutto… e già!». Antonino va oltre. Davanti a un fan che commenta: «Poveri figli, perché non ci pensate prima di metterli al mondo?», lui replica con un e-loquente: «Lo penso anch’io».

Per diverse settimane tra i due scende il gelo. Si parla di addio imminente. Chi li conosce bene sostiene che la showgirl non ne possa più di certi comportamenti del baby fidanzato. E così il primo tentativo di superare la crisi con un weekend romantico a Parigi fallisce miseramente. A fine ottobre, nonostante la magia della Senna e della Tour Eiffel, la situazione precipita. Il viaggio dura pochissimo e il primo novembre Belén festeggia in un ristorante di Milano sui Navigli – famoso per la carne argentina e le empanadas, piatti tipici del suo Paese – il compleanno di papà Gustavo. Assente, ancora una volta, Antonino.

Ormai la crisi è conclamata. Ma il colpo di scena è in arrivo. La coppia riappare insieme, mano nella mano, durante una passeggiata al parco con Luna Mari. La bufera sembra ormai superata, anche se il dubbio che possa essere solo una tregua natalizia serpeggia in ogni caso. I bene informati sostengono che per la coppia il momento sia ancora molto delicato, però le feste sono alle porte. E ritrovarsi uniti sotto l’albero è già un grande dono. Comunque vada a finire.


Viterbocitta.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News