Massimo Ranieri lo conosciamo tutti per essere un noto cantante e artista nonché uno dei protagonisti dell’ultimo a Capodanno nello spettacolo che è andato in onda su Rai 1. La sua carriera è stata sicuramente ricca di grandi successi ed ha ottenuto tanti premi e riconoscimenti nel corso dei anni. Ad ogni modo, è stato anche parecchio sotto i riflettori per via della sua vita privata. Ma cosa conosciamo in realtà di lui e della sua vita? Sapete chi è stata la moglie e chi è la figlia?

Massimo Ranieri chi è

Il noto artista Massimo Ranieri è nato esattamente a Santa Lucia a Napoli il 3 maggio 1951. Il suo vero nome in realtà è Giovanni Calone ed è un cantante attore conduttore televisivo e regista teatrale italiano. Insomma di lui possiamo dire sicuramente che è un artista a 360 gradi. È molto riservato e per questo motivo riguardo la sua vita privata non abbiamo poi così tante informazioni. Una cosa però è certa ovvero il fatto che ha avuto una storia d’amore con Franca Sebastiani anche lei una nota artista e cantante che purtroppo è venuta a mancare ormai un po’ di tempo fa. Dalla storia con Franca è nata una figlia di nome Cristiana che Massimo ha riconosciuto soltanto dopo tanti anni. Nel corso degli anni poi Massimo ha avuto una relazione anche molto lunga con Leyla Martinucci.

La sua infanzia

E‘ il quinto degli otto figli di Giuseppina Amabile e di Umberto Calone ed è cresciuto nel pallonetto di Santa Lucia una zona dell’elegante quartiere napoletano di San Ferdinando. Ha vissuto in un piccolo appartamento al quinto piano di un vecchio stabile ed ha svolto diversi lavori fin da ragazzino. È stato Infatti un garzone di panettiere, un fattorino, ragazzo di Bottega, commesso barista ed anche intrattenitore nelle cerimonie.

Carriera

Riguardo la sua carriera sappiamo che in un bar nel 1964 è stato notato da Gianni aterrano il quale ha subito intuito il suo grande talento e le sue grandi potenzialità. L’anno di svolta della sua carriera è stato il 1966 quando il pianista Enrico Polito gli Avrebbe proposto un contratto discografico con la CGD, grazie al quale ha esordito a 15 anni con il nome d’arte Ranieri a cui venne aggiunto in seguito Massimo. Lo stesso anno ha preso parte alla trasmissione televisiva Canzonissima ottenendo un grande successo con una versione del classico L’amore è una cosa meravigliosa. Nel 1967 poi ha vinto il Cantagiro nel girone B dedicato alle giovani promesse. Nel 1968 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Da Bambino in coppia con i Giganti. Durante la sua carriera ha pubblicato 31 album e 36 singoli.


Viterbocitta.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.